Sapphire svela il Gearbox eGFX

Con interfaccia Thunderbolt 3

Si chiama Gearbox eGFX il primo case per GPU esterne proposto da Sapphire. E’ un prodotto adatto a chi vuole migliorare le prestazioni grafiche del proprio notebook, Mac Pro o PC di piccole dimensioni dotato di porta Thunderbolt 3.



Il Gearbox eGFX è dotato infatti di interfaccia Intel Thunderbolt 3, che permette di collegare i più recenti notebook e mini PC per migliorarne le prestazioni 3D. Sapphire non è certo la prima azienda a proporre un prodotto di questo tipo; Razer, diversi mesi fa, ha rilasciato il Razer Core, che offre le stesse possibilità, così come hanno fatto altri produttori.

Secondo quanto riporta la pagina del prodotto, la Gearbox eGFX è compatibile con tutte le più recenti schede AMD e NVIDIA, a patto che rientrino nei 2 slot di espansione e nei 266mm di lunghezza massima consentiti. All’interno dell’unità, abbiamo un alimentatore da 500W, sufficiente per qualunque scheda di recente produzione, dato che il consumo massimo per una GPU - ad oggi - è di 300W.

Sul retro del box abbiamo diversi connettori, tra cui troviamo 2 porte USB 3.0, la Thunderbolt 3 già citata, e una porta Ethernet 10/100/1000. La nuova Sapphire Gearbox Thunderbolt 3 eGFX è disponibile in versione barebone e in versione Combo. La prima è proposta a 339$, la seconda è fornita in combo con una Sapphire RX 580 al prezzo, manco a farlo apposta, di 580$. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale di Sapphire.





Source: Sapphire


News by Luca Rocchi and Marc Büchel - German Translation by Marc Büchel - Italian Translation by Francesco Daghini


Previous article - Next article
comments powered by Disqus
Sapphire svela il Gearbox eGFX - Sapphire - News - ocaholic